Lo Stato delle Telefonate

PennyApp controlla che tu non sia sovraesposto alle O.E. (Onde Elettromagnetiche) emesse dal cellulare durante le telefonate. (Leggi i nostri articoli per scoprirne la pericolosità) A questo proposito, analizza il tempo trascorso al telefono, dividendolo in:

  • Tempo Dannoso: tempo trascorso a telefonare con il cellulare vicino la testa;
  • Tempo Non Dannoso: tempo trascorso a telefonare utilizzando un auricolare o il vivavoce.

In caso sfori i limiti di tempo dannoso consigliati giornalieri, PennyApp ti avverte con notifiche e una leggera vibrazione, ricordandoti di utilizzare le precauzioni: auricolare o viva voce.

Le Impostazioni

Per il calcolo dello stress giornaliero da O.E. del cellulare, e delle quantità di tempo dannoso e no, PennyApp si basa su 4 parametri principali:

  • Durata giornaliera massima: Il tempo dannoso massimo raccomandato di tutte le telefonate giornaliere, da trascorrere al cellulare senza auricolare né viva voce;
  • Durata massima singola telefonata: Il tempo dannoso massimo raccomandato di una singola telefonata prolungata, trascorsa al cellulare senza auricolare né viva voce;
  • Riposo Infra Telefonate: Il tempo di riposo necessario tra due telefonate, per non essere sovraesposti alle O.E.. Per tempo di riposo si intende tempo trascorso senza telefonare, oppure al telefono usando un auricolare o il viva voce. Più ci si avvicina alla Durata Massima Giornaliera, più il Riposo Infra Telefonate si allunga, avvicinandosi al Riposo Totale;
  • Riposo Totale: Il tempo di riposo necessario per smaltire tutte le O.E. assorbite se si raggiunge la Durata giornaliera Massima di tempo dannoso durante la giornata.

Tali parametri sono pre-settati secondo la nostra analisi degli ultimi studi e delle ultime sentenze attinenti. Saranno comunque modificabili dai singoli utenti.

Nella versione business (vedi PennyPack) i parametri saranno impostati dall’amministratore sotto consiglio del medico di fabbrica, e non saranno modificabili dai dipendenti.